Scrittura

Grafologia: come interpretare la grafia e scoprire la personalità

Benvenuto sul nostro sito web, stai leggendo un articolo molto interessante, ne puoi trovare molti altri nella colonna qui a fianco sulla destra, se ti piace il nostro articolo sentiti libero di condividerlo sui social network, ci aiuterai a tenere in piedi questo blog e a scrivere nuovi articoli utili, interessanti e divertenti che verranno pubblicati su questo sito web.

“Dimmi come scrivi e ti dirò chi sei”: come interpretare la grafia delle persone e da questa risalire alla loro personalità? Certo, la grafologia non è una scienza esatta; ma se ogni persona ha una scrittura differente dall’altra è perchè attraverso essa ognuno esprime il proprio diverso essere.

Innanzitutto bisogna valutare la pressione che si esercita sul foglio mentre si scrive. Le persone che tendono ad esercitare una pressione leggera tendono ad essere più attende ai bisogni altrui e rivelano una grande sensibilità.

Poi bisogna guardare alla grandezza dei caratteri. Se sono piccoli si ha la tendenza a guardare il mondo che ci circonda in modo attento, forse troppo minuzioso. Se i caratteri sono grandi la percezioone del mondo è più superficiale.

La scrittura angolosa è propria degli egocentrici; al contrario le grafie tondeggianti appartengono alle persone più altruiste.

La lettera G è quella legata alla sfera sessuale. Se è “panciuta” indica una vita sessuale piena ed appagante; al contrario se ha un’occhiello stretto, indica una vita sessuale vissuta male.

Siamo arrivati alla fine dell'articolo, speriamo vivamente che ti sia stato utile quello che hai letto, se hai il tempo ti chiediamo gentilmente di condividere il nostro post sui social network, questo a te non costa niente, ma per noi è di vitale importanza, bastano pochi secondi del tuo tempo ed in questo modo ci aiuterai a continuare a scrivere e pubblicare nuovi articoli interessanti e divertenti. Grazie per aver visitato il nostro blog, ci auguriamo di rivederti presto. Torna pure a trovarci quando vuoi!

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *